2 novembre 2015

LA MIA MUSICA SEI TU di Alessandra Angelini | Recensione

Cari Bookworms,
iniziamo la prima settimana di Novembre con la recensione di un libro che mi è piaciuto proprio tanto: LA MIA MUSICA SEI TU di Alessandra Angelini.
Sapete che non leggo molti romanzi New Adult, perché difficilmente riesco a trovare libri appartenenti a questo genere che mi coinvolgano sul serio e mi spingano ad arrivare alla fine (spesso mi fermo dopo pochi capitoli). 
Con La mia Musica sei tu di Alessandra Angelini è stato diverso, mi ha fatto appassionare alla storia, ai suoi personaggi e... ai BAD ATTITUDE, il gruppo Punk-rock protagonista del romanzo!


Titolo: LA MIA MUSICA SEI TU
Autore: Alessandra Angelini
Editore: Self-published
Data di pubblicazione: 21 settembre 2015

TRAMA: È difficile essere all’altezza di un padre che è un’istituzione. Lo è per Isabella, cresciuta in una famiglia dove dimostrarsi inappuntabile non è una scelta, ma un dovere. Essere quello che gli altri si aspettano però non è sinonimo di felicità. Il tradimento del suo fidanzato storico le fa capire che è arrivato il momento di dare una svolta alla sua vita, trasferirsi a Bologna e cambiare sede di studi sono i primi passi in questa direzione. In una notte che cambia tutto, Isabella conosce Denis, estroverso, vitale, l’antitesi del suo mondo. E in quella notte con lui, infrange tutte le regole. Tatuato e batterista in una punk rock band, i Bad Attitude, Denis non è il genere di ragazzo che possa portare a casa. Ma quando lui è l’unica persona che ti fa stare bene, ti fa sentire giusta, cosa sono le convenzioni? Quando i problemi con la band e una famiglia invadente si fanno seri, l’amore e la passione per la musica basteranno ad aiutarli a realizzare i loro sogni? 

Isabella Colonna ha sempre vissuto un’esistenza scandita dalle rigide direttive del padre, avvocato e senatore, per il quale è sempre stata più importante l’apparenza che la felicità della sua famiglia.
Dopo il tradimento del suo fidanzato “storico”, Marco, così tanto apprezzato dall’Avvocato Colonna, Isabella decide di dare una svolta alla sua vita, trasferendosi a Bologna, per proseguire il suo percorso di studi alla Facoltà di Medicina e Chirurgia.
In una notte che cambierà ogni cosa, Isabella conosce Denis, batterista del gruppo punk-rock Bad Attitude, un ragazzo sexy, pieno di vita, estroverso, sicuro di sé, libero… insomma tutto il contrario di ciò che fino a quel momento era stata l’esistenza di Isabella.

"Per tutta la vita avevo fatto quello che gli altri si aspettavano da me, vissuto come supponevano fosse giusto. In quel momento seguii i miei desideri, giusti o sbagliati che fossero."

La mia musica sei tu di Alessandra Angelini mi ha tenuta incollata alle sue pagine dall’inizio alla fine: credetemi, se vi dico che una volta conosciuto Isabella, Denis, Julien, Cate e tutto il fantastico gruppo dei Bad Attitude, vi sarà impossibile non sentirvi un po’ anche voi come una pazza fangirl, che salta e canta a squarcia gola le canzoni del proprio gruppo preferito, a bordo palco!

Nel romanzo sono presenti un po’ tutte quelle tematiche e problematiche tipiche dei libri ambientati nel mondo della musica: la volontà di sfondare e realizzare il proprio sogno, i problemi con la Casa Discografica, la dipendenza da droga e alcohol. Ma non si tratta di un romanzo “scontato”. La Angelini riesce infatti ad intrecciare quegli elementi in una trama ben articolata, popolata da personaggi ai quali è difficile non affezionarsi. Isabella, così desiderosa di lasciarsi alle spalle una vita vuota, fatta solo di apparenze, e poter vivere finalmente un’esistenza piena d’amore e spontanea; Denis, bruciante di passione per la sua musica e per Isabella…

“La musica è sempre stata l’unica cosa che mi interessava, il resto erano diversivi. Poi sei arrivata tu e tutte le mie certezze sono crollate senza preavviso. Quello che volevo era cambiato e tu eri il mio chiodo fisso.”

Nonostante piccoli problemi che ho riscontrato in alcuni cambi di scena, nei quali si fatica a percepire il passaggio spazio-temporale, La mia Musica sei Tu è scritto molto bene, con uno stile decisamente fluido e appassionante: Alessandra Angelini ha la capacità di saper coinvolgere emotivamente attraverso le parole… esse si trasformano in note di quella musica tutta particolare che solo la buona scrittura è in grado di regalare. E così, quell’elettricità che si percepisce nell’aria a pochi istanti dall’inizio di un concerto, quella musica suonata con il cuore che ti entra nelle ossa… sembra quasi di sentirla

"Il martellare incessante della batteria permeava ogni atomo, mandandolo in risonanza.  Quello non era rumore, ma poesia sublimata in musica."

La mia musica sei tu di Alessandra Angelini è un buon romanzo d’esordio, capace di trasmettere tutta quella passione che l’autrice ha per la Musica e il suo luccicante universo.
È un libro nel quale si riflette sull’amore in tutte le sue forme: l’amore tra due persone che si sono finalmente trovate; l’amore – ovviamente – per la musica, per la vita e, soprattutto, per una Famiglia che non necessariamente è quella stretta da legami saguigni… una Famiglia variopinta come quella dei Bad Attitude, segnata anch’essa dai propri problemi, ma sempre unita e pronta a sostenersi, soprattutto nei momenti di maggiore difficoltà.

"La vera bellezza non sta nella perfezione, sono le imperfezioni a renderci unici. Speciali."

Rating in Segnalibri:
4
Amore, sogni e debolezze, scandite dal ritmo incalzante della musica dei BAD ATTITUDE! 
Che cosa ne pensate?
Lo avete letto?

Buone Letture,

6 commenti:

  1. Grazie Lily per questa recensione stupenda. Mi hai emozionato.
    Sono contenta che il libro ti sia piaciuto e anche quei pazzi scatenati ;)
    Purtroppo, nel file caricato su Amazon c'erano degli spazi a separare i vari 'cambi di scena', che in formattazione si sono persi. Ho peccato d'ingenuità essendo alla mia prima esperienza. La prossima volta andrà meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaawww sono felice!!! Il tuo romanzo mi è piaciuto molto! spero di poter presto leggere qualcos'altro di tuo! ♡

      Elimina
  2. Ho sentito parlare molto di questo romanzo nell'ultimo periodo e la tua recensione mi ha incuriosita ancora di più.
    Il mondo della musica mi ha sempre affascinata molto, non perchè io abbia mai fatto parte di una band, ma perché amo la musica e soprattutto i concerti. Se c'è un mix di amore e musica in questo romanzo credo proprio che meriti una possibilità, ci farò un pensierino :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sono certa che le scene dedicate ai concerti e in sala prova ti piaceranno! :D
      L'autrice ha anche ottimi gusti in fatto di musica ^-^

      Elimina
  3. Ammetto di averlo ignorato, ma la tua recensione mi ha incuriosita :) Sembra prometter bene, quindi credo che lo terrò d'occhio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio un romanzo carino! Spero che deciderai di dargli una chance ! :D

      Elimina

Ogni commento è per me come un pizzico di polvere fatata ... Grazie! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...