23 marzo 2017

Blog Tour: SOLO L'AMORE di Francesca Lesnoni | DREAM CAST - 4ª Tappa




Miei cari lettori,
buongiorno e benvenuti alla 4ª Tappa del Blog tour dedicato a SOLO L'AMORE di Francesca Lesnoni !
Oggi ho creato per voi il DREAM CAST per i personaggi del romanzo. Ho cercato di scegliere gli attori non solo in base al loro aspetto fisico, ma secondo le impressioni e quanto mi sono immaginata durante la lettura! Spero vi piaccia! ^-^


Informazioni e trama

Titolo: "Solo l'Amore"
Autore: Francesca Lesnoni
Self Published
Genere: Narrativa
Data di pubblicazione: 25 gennaio 2016

AMAZON
TRAMA:  Lucia è scomparsa... nessuno sa che fine abbia fatto la dolce sorella di Carlo, unico indizio un biglietto:
"Non preoccupatevi, sto bene. Vado dove ho sempre desiderato essere, da che ho memoria..."
Nessuno però si preoccupa realmente della sparizione di Lucia tranne Pier che, innamorato da sempre di lei, decide di prendersi un anno sabbatico per dedicarsi alla misteriosa ricerca. 
Per sua fortuna Pier potrà contare sull'aiuto di alcune persone, come i signori Dardi, due amabili vecchietti, che gli consegneranno dei bigliettini scritti da Lucia; o Luigi, un sapiente tappezziere con la passione per la lettura, che lo aiuterà a mettere ordine nei suoi taccuini pieni di appunti e divagazioni; o l’amatissimo padre che, al momento opportuno, saprà cogliere una traccia importante…
Ma, prima di trovare Lucia, Pier dovrà confrontarsi con una diversa percezione di sé e degli altri, rivisitare la propria vita, comprendere qual è il suo vero sogno...
Grazie al suo intelligente umorismo e piccoli colpi di scena, Pier si ritroverà su un aereo diretto a Parigi.
Sarà lì che finalmente rincontrerà Lucia?

Anche se può sembrare stolto o paradossale o folle,

ho scelto la metà mezza piena del bicchiere,
la sola che doni la vera gioia.
E sorrido

⬩ DREAM CAST 



Patrick Dempsey - PIER RAVIZZI

“Qualsiasi vita, anche quando agli occhi degli altri può apparire scialba, grigia, insignificante. E, forse, un giorno, il mio volto avrebbe avuto la stessa espressione felice che avevo contemplato su quello di mio padre. Incredibilmente felice. E le mie terre e i miei cieli sarebbero diventati verdi, azzurri, cosparsi di cristalli purissimi. ”

Pier ha cinquantanni, laureato in Architettura, con una passione smodata per i libri. Il suo amore per la lettura è strettamente legato a suo padre, con il quale ha avuto un rapporto piuttosto particolare… leggere è sempre stato per Pier l’unico modo per sentirsi veramente vicino a suo padre. La lettura ha plasmato il suo animo rendendolo sensibile, anche se fatica a dimostrare questa sua sensibilità, relegandola nelle profondità del suo cuore.


 Courtneay Cox - LUCIA


“Lucia seduta sul divano di velluto color rosa antico: gli ampi pantaloni blu notte; la camicia jeans ancora più ampia; i capelli neri raccolti dietro la nuca; la schiena e il bel collo eretti, il portamento di una ballerina; i grandi, magnifici occhi che ridono, scoprendomi imbarazzato; la carnagione chiara che fa risaltare l’ardente vivacità di quegli occhi, il fulgido nero dei suoi capelli; il naso diritto, che sembra scolpito nel marmo, rigore nella grazia; il piccolo mondo smaltato di verde con i continenti in oro, che si intravede nel colletto slacciato della camicia.”

Lucia è la donna di cui Pier è sempre stato innamorato. Si conoscono fin da bambini. Lei l’unica persona in grado di capirlo come nessun altro al mondo. E’ la sua anima gemella.

Steve Martin - Padre di Pier

“era stato mio padre a insegnarmi l’amore per la lettura. In maniera indiretta.”

è il Padre di Pier, una figura eterea e profondamente amata dal nostro protagonista.
Pier nutre una profonda ammirazione per suo padre... per Pier suo padre è immenso in tutto ciò che fa e per come è. Sarà grazie a suo padre che Pier riuscirà a decifrare il misterioso percorso di Lucia...

 Diane Ladd - NONNA TERESA

“Ho stretto i denti, ho contato fino a dieci, ho respirato profondamente… i piccoli trucchi di nonna Teresa hanno funzionato, sono riuscito a non urlare quello che sentivo.”

Teresa era la nonna di Pier. Lo ha sempre aiutato a vincere l’ansia e gli scatti di collera che a volte gli scuotevano l’animo. E’ sempre stata premurosa nei suoi confronti, aiutandolo a superare la rigità di sua madre.

Robert Deniro - LUIGI

Un uomo smilzo, dal viso scavato e grandi occhiali neri, mi ha squadrato con occhi impazienti, dietro una scrivania primo Novecento, alquanto malandata, su cui era aperto un libro, rilegato in cuoio blu marino.”

Luigi è l'anziano tappezziere con la passione per la lettura. Fin da giovanissimo ha lavorato come tappezziere nella bottega di famiglia senza sosta. Dopo la chiusura della sua attività, ormai anziano e con la vista malandata dal troppo minuzioso lavoro, passa le giornate a leggere libri a Villa Ada, divorando un capolavoro letterario dopo l'altro. Sarà colui che aiuterò Pier a ricostruire il complicato puzzle lasciato da Lucia.

Mädchen Amick - LUDOVICA

“Non ho simpatia per Ludovica. Troppo perfetta per essere vera. Mai una ciocca di capelli fuori posto, il colore delle calze sempre intonato a quello del vestito o dei pantaloni, una cortesia ineccepibile che non prevede incertezze. Un perenne sorriso da pubblicità stampato sul viso indifferente. Anche in quel momento.
Addirittura in quel momento. Avrei desiderato dirle che la sua insensibilità era rivoltante. Che mi pareva un mostro. Scuoterla sino a quando una ciocca, almeno una ciocca, dei suoi capelli biondi tinti - in maniera impeccabile ma, comunque, tinti”. 

Ludovica è la cognata di Lucia. Non è ben vista da Pier che mal sopporta il suo eccessivo perfezionismo, percepito come falsità e insensibilità. Ludovica non capisce fino in fondo il modo di essere di Lucia, considerando il suo carattere e la voglia di viaggiare in luoghi inconsueti come "irragionevoli".


Kelly Bishop & Edward Herrmann - ALBA e TIBERIO DARDI

Sono i dolcissimi vicini di casa di Lucia, conoscono Pier fin da bambino. Quando Pier li contatta per avere notizie di Lucia accettano immediatamente di incontrarlo: credono che Pier sia l’unico in grado di poterla ritrovare.

Sono una coppia elegante e a modo. Abitano in una casa curata nei minimi dettagli, tanto da sembrare uscita da un quadro di Vermeer.



Seguendo queste semplici regole potrete partecipare al give away abbinato al blog tour e provare a vincere i fantastici premi messi in palio dall'autrice

  • Seguire tutti i blog come Lettori Fissi 
  • Essere iscritti alla pagina Facebook dell’autrice 
  • Commentare tutte le tappe 
  • Condividere taggando due amici (facoltativo)


L'AUTRICE:
Una moleskine, ricordando Hem (Ernest Hemingway)
mentre scrive, seduto in un caffè di Parigi, assorto, intenso, innamorato…

Scrivere è cercare, leggere è cercare
un oltre che è già in noi.
La moleskine che riceverete è rossa perché rosso è il colore dell’AMORE.
E avrete una penna con tanti colori perché, quando cerchiamo, torniamo a vederli…
La bellezza è ovunque




a Rafflecopter giveaway



Vi lascio il Calendario del Blog Tour per non perdere nemmeno una tappa! 


BUONE LETTURE,




22 marzo 2017

ROMANTICS di Leah Konen | Recensione



Miei cari Bookworms,
oggi ho pensato di condividere con voi i miei pensieri random su ROMANTICS di Leah Konen. 
Si tratta di un libro molto carino uscito per San Valentino (fa pure rima!), perfetto per tutti gli amanti delle commedie romantiche americane e dei romance a lieto fine, come la sottoscritta! ❤

Come al solito la recensione è SPOILER FREE !

Informazioni e Trama 

Titolo: ROMANTICS
Autore: Leah Konen
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 14 febbraio 2017
Lingua: Italiano
AMAZON | GOODREADS
TRAMA: Lo sguardo di Gael era fisso su Mason, il suo miglior amico, che si chinava lentamente, con un gesto sicuro e diretto, per baciare Anika, la sua ragazza. Il bacio durò infiniti, drammatici secondi, poi Anika si ritrasse e disse: «Smettila. Non ho ancora parlato con Gael».
Le parole gli uscirono dalla bocca quasi senza controllo: «Sono qui». Anika e Mason si girarono come due scolaretti indisciplinati.
«Gael, cosa ci fai qui? Non arrivi mai così presto.» «Nemmeno lui» replicò Gael. «Volevo farti una sorpresa.» Di fronte a una scena del genere, è comprensibilissimo che Gael stia per perdere la fiducia in me. Probabilmente mi comporterei allo stesso modo se fossi nei suoi panni. E poi, odio ammetterlo, in parte è anche colpa mia se si è trovato in una situazione del genere. Perché, vedete, Gael Brennan è un tipo serio, una specie di Romeo convinto di aver trovato la sua Giulietta. E non ha la minima idea di cosa ho in serbo per lui. Ah, dimenticavo, io sono Amore. Il vostro narratore. E sono qui per raccontarvi una storia d'amore, ovviamente. Una vera storia d'amore!

 Io sono Amore.  Il vostro narratore affidabile. 
Menzionato di frequente, ma abitualmente frainteso. 

Gael è un ragazzo appassionato di cinema e irrimediabilmente Romantico. Frequenta l’ultimo anno di liceo, quando i suoi genitori decidono di separarsi, lasciando il cuore di Gael in mille pezzi. Così, quando riesce finalmente a conquistare Anika, la ragazza per la quale ha da sempre una cotta, crede di poter ancora  credere nell’amore.
Sì, perché Gael è un Romantico colui che per definizione (di Cupido, ovviamente!) “crede incondizionatamente nell’Amore nella sua forma più alta e trasferisce questo suo sentimento nelle sue varie relazioni”… rischiando però di innamorarsi della persona sbagliata.
Quando Anika tradisce Gael con Mason, il migliore amico di quest’ultimo… tutto sembra perdere senso e Gael rischia di gettarsi in relazioni-ripiego che non farebbero altro che mandare ancor più in frantumi il suo cuore.
Per questo, il nostro narratore onniscente, Cupido – sì proprio Amore in persona – decide di raccontarci una storia d’amore: quella di Gael e… beh, dovrete leggerlo per scoprirlo!

Regola numero Uno: non vi chiederò mai di ingerire veleno, suicidarvi per la persona che amate, regredire a un livello subumano, dichiarare guerre, dare del male fisicamente a voi stessi o ad altre persone. Quella roba la trovate nei romanzi e nelle storie, non c'entra nulla con la realtà.

Romantics di Leah Konen è stata una lettura decisamente divertente, spensierata e così… romantica!  
Fin dalle prime pagine la narrazione del nostro narratore affidabile – Cupido – entra subito nel vivo raccontandoci le (dis)avventure amorose di Gael con quel tono scanzonato e così tenero da lasciare stampato in viso un bel sorriso.
Ho trovato l’idea di scrivere il romanzo dal punto di vista di Amore davvero carina e originale, arricchita di simpatiche  definizioni per ogni tipologia di persona, in base al loro rapporto con l’amore. Oltre al nostro Romantico Gael, c’è il Vagabondo Mason che ama conquistare più donne possibili grazie al suo innegabile fascino; oppure la Sognatrice, come Angela (la mamma di Gael), colei che cerca nell’amore una sfida e crescita costante.

Romantics di Leah Konen è un romanzo davvero piacevole che si legge in poche ore e che lascia nell'animo una bella sensazione di felicità. Un libro dedicato alla ricerca del Vero Amore, quello con la “A” maiuscola, quel sentimento unico capace di rendere una persona migliore di quanto abbia mai immaginato di poter essere.

Se siete alla ricerca di un romanzo zuccheroso, o siete orfani di Fangirl di Rainbow Rowell o La Prima Cosa Bella di Bianca Marconero (anche se Dante B. è insuperabile!!), di sicuro troverete in Romantics quello che cercate.

Rating in Segnalibri:
4

Una commedia romantica per tutti coloro che sono innamorati dell’Amore.
Che cosa ne pensate?
Lo avete letto?

BUONE LETTURE romantiche,




Ringrazio la Mondadori per avermi inviato il romanzo in cambio della mia onesta opinione.



21 marzo 2017

3 anni di LILY'S BOOKMARK | Anniversary GIVEAWAY


Miei carissimi lettori,
l'11 marzo è stato un giorno decisamente speciale per il blog... Lily's Bookmark ha compiuto 3 anni!
Anche se in ritardo di qualche giorno, ho deciso di festeggiare insieme questo importante traguardo e di organizzare una piccola sorpresa per ringraziarvi di tutte le volte che siete passati di qui a leggere   le mie chiacchiere sui libri! 

Mi sembra quasi incredibile che siano passati già 3 anni!! Da quella prima recensione delirante dedicata alla serie "Le Origini" di Cassandra Clare ne è passato di tempo, e le prime incertezze si sono sciolte di fronte alla felicità e positività che questo angolino di web mi porta ogni giorno!
Quest'ultimo anno è stato davvero ricco, ma sopra ogni cosa vorrei ricordare il mio primo Salone del Libro a Torino dove ho potuto conoscere di persona alcune delle mie blogger preferite... è stata una giornata splendida che non dimenticherò mai e che spero di poter ripetere presto!  

Insomma, il blog continua a regalarmi soddisfazioni e sono davvero felice di poter dedicare tempo (anche se spesso è difficile ritagliarne un po') ai miei adorati libri e di poter condividere con voi questa passione! 
Vorrei ringraziare i blogger, gli autori e le Case Editrici con cui ho  avuto il piacere di collaborare in questo ultimo anno... credetemi, senza collaborazioni la blogosfera sarebbe un luogo virtuale decisamente triste! ❤

Per RINGRAZIARVI e FESTEGGIARE i 3 anni di Lily's Bookmark, i +500 bookworms e i +1000 iscritti alla pagina Facebook, ho deciso di organizzare un give away !

---> Tra i premi cartacei troverete  il nuovissimo Strange the dreamer di Laini Taylor (al termine del giveaway, sarà uscito da qualche giorno!) e una selezione di ebook di alcuni degli autori italiani autopubblicati letti quest'anno... SOSTENIAMOLI!! 

Ci saranno 2 vincitori:
1° PREMIO - una copia cartacea a scelta tra i romanzi proposti.
2° PREMIO - un ebook a scelta tra i titoli proposti.

1 PREMIO
(se li avete già letti tutti, in caso di vincita, ve ne proporrò un altro):
- STRANGE THE DREAMER di Lainy Taylor
- ONDE DI VELLUTO di Chiara Venturelli
- NEVE COME CENERE di Sara Raasch
- LA PRIMA COSA BELLA di Bianca Marconero
- AND I DARKEN (IO SONO BUIO) di Kiersten White

____________________

2 PREMIO
(se li avete già letti tutti, in caso di vincita, ve ne proporrò un altro):
(in caso di vincita vi sarà inviato un buono Amazon con l'importo esatto del prezzo dell'ebook che avete scelto, così potrete acquistarlo dal vostro Kindle, visto che non è ancora 
- LA SIRENA MECCANICA  di Giada Bafanelli
- AVVENTO - La Promessa di Debora Spatola
- DIE LOVE RISE di Rosa Campanile
- SOLSTICE - L'Incantesimo d'inverno di C.E.A. Bennet  
- DREAM ON di Tania Paxia


Il Giveaway ha inizio oggi 21 marzo e terminerà il 2 aprile 2017  a mezzanotte.
Al termine, comunicherò il nome dei vincitori sia sul Blog che sulla pagina Facebook e provvederò a contattare per email i 2 vincitori, estratti in modo casuale tramite l'applicazione Rafflecopter. 
Se non risponderanno entro 48 0re, sarà estratto un nuovo vincitore.
  • Essere lettori fissi del blog, se già non lo siete, vi basta cliccare sull'icona blu "Unisciti a questo sito" qui a sinistra, sotto la scritta "Bookworms").
  •  Lasciate un commento a questo post, dichiarando la vostra partecipazione e indicando 1 libro cartaceo e 1 ebook che vorreste ricevere in caso di vincita, tra i titoli proposti (potrete sempre cambiare in seguito). 
  • Indicare un indirizzo email valido al quale potrò contattarvi in caso di vittoria.
  • Essere iscritti alla pagina Facebook di Lily's Bookmark.
  • Aiutatemi a far conoscere il Giveaway! Condividete il più possibile ed esponete il banner dell'iniziativa sui vostri blog/siti, se ne avete. 
  • Compilate il form sottostante.

Se lo desiderate, potete aggiungere il banner del Giveaway al vostro blog o condividerlo sui Social.


copia e incolla il codice!
<a href="http://lilysbookmark.blogspot.com/2017/03/3-anni-di-lilys-bookmark-anniversary-GIVEAWAY.html" imageanchor="1" style="margin-left: 1em; margin-right: 1em;"><img border="0" height="172" src="https://2.bp.blogspot.com/-eGjR7rkJRqI/WND6mzkxpCI/AAAAAAAAG9E/Yl2X4VoVoA06dsSM0Xbwh7vivWrcMoR-ACEw/s320/3years%2BGA_ridotto.jpg" width="320" /></a>

🎉 Diamo inizio ai festeggiamenti!  🎉
Se avete domande o dubbi non esitate a contattarmi scrivendo a: lilysbookmark@hotmail.com

Buona fortuna a tutti!




16 marzo 2017

New BOOK to MARK | DISTORTED FABLES di Deborah Simeone

Miei carissimi lettori,
in questo nuovo appuntamento con la rubrica New BOOK to MARK vi segnalo l'imminente uscita di DISTORTED FABLES di Deborah Simeone.

Il romanzo sarà disponibile dal 21 marzo e ha per protagonista Rebecca, una ragazza che da poco ha iniziato a lavorare come portinaia in un palazzo di Milano, dove inizia a scrivere i racconti ispirati al mondo variegato e sorprendente che le gira intorno...


Informazioni e Trama

DISTORTED FABLES di Deborah Simeone
Chrysalide • euro € 16,00 • pagine 180
Disponibile dal 21 marzo 2017
AMAZON 

Che me ne faccio di un principe? A salvarmi ci penso
da sola.
TRAMA: C'era una volta, in un tempo non troppo lontano, una principessa dai lunghi capelli biondi e dai grandi occhi scuri... Che sia chiaro: la protagonista di questa storia non è la solita principessa delle fiabe. Non è né magra né alta, e neppure bella da far girare la testa. E poi con la gente è spesso intrattabile, dura e spigolosa, proprio come il suo nome, Rebecca. Per lei non ci sono castelli incantati, fatine o scarpette di cristallo, ma un monolocale umido in un condominio chiassoso, e lunghe serate passate in solitudine a guardare serie tv, con in grembo un gatto birmano e nella testa una valchiria-grillo parlante che la sprona a non darsi mai per vinta.
Le cose cambiano, però, il giorno in cui Rebecca inizia a lavorare come portinaia in un bel palazzo nel centro di Milano. Qui, nonostante la sua avversione per i rapporti umani, la sua vita si intreccia con quella di alcuni condomini: un settantenne stravagante, ostinatamente aggrappato al ricordo della moglie, una giovane donna devota a un marito che la tradisce neanche tanto di nascosto e una ragazza stregata da un uomo freddo e calcolatore. Tutte fiabe d'amore, e tutte imperfette, come imperfetta è la vita di Rebecca, che ha smesso di credere al "vissero per sempre felici e contenti" nell'istante in cui il suo principe azzurro, anziché salvarla e poi giurarle amore eterno, l'ha mollata senza troppe spiegazioni a un binario della stazione. Ma chissà che Rebecca non scopra, anche grazie ai suoi nuovi amici, che proprio nell'imperfezione si nasconde il segreto per trovare qualche momento di vera felicità...

Dall'autrice di una delle pagine Facebook più seguite e citate sul web, una fiaba moderna piena di ironia e invenzioni, un romanzo sincero e scoppiettante, che non potrà che divertire e appassionare i lettori.

 Che cosa ne pensate?

BUONE LETTURE,



15 marzo 2017

Blog Tour: IL RUBINO INTENSO DEI SEGRETI di Viviana Picchiarelli
3ª Tappa - I Personaggi


Buongiorno miei cari lettori,
oggi ospito sul blog la 3ª tappa del Blog Tour dedicato a IL RUBINO INTENSO DEI SEGRETI di Viviana Picchiarelli edito da Bertoni Editore.
Sono davvero felice di poter far parte di questo evento primo perché l'autrice è originaria di Assisi (in provincia di Perugia) proprio come me; secondo, perché il romanzo si inserisce nel bel progetto Women@work  un'associazione culturale impegnata nel promuovere l'imprenditoria femminile e a fornire supporto alle imprenditrici durante il loro percorso professionale. 

Insomma, tanti buoni motivi per sostenere e leggere questo romanzo !

Informazioni e trama

Titolo: Il rubino intenso dei segreti
Autore: Viviana Picchiarelli
Genere: Women’s fiction
Anno di Pubblicazione: 2016
Editore versione cartacea: Bertoni Editore
Editore versione digitale: Self publishing Amazon 
AMAZON : e-Book |  Cartaceo
TRAMA: Rubino intenso è il colore di uno dei vini più prestigiosi prodotti ne “La Tenuta del Grappolo” dalla famiglia Capotosti. Gestita dai fratelli Gianfranco ed Enrico, dalle personalità diametralmente opposte, la tenuta è cresciuta e si è affermata nel corso dei decenni grazie alla guida ferma e decisa della madre Olivia, donna dal temperamento di ghiaccio sulla quale, però, si è abbattuta la scure dell’Alzheimer. Pur nella dimensione ovattata in cui la malattia l’ha relegata, Olivia continua indirettamente a influenzare le esistenze di tutti coloro che gravitano – e che hanno gravitato – tra le mura della tenuta. Tra questi, il nipote Michele, erede designato dell’azienda di famiglia per volere del padre Gianfranco, al quale è legato da un rapporto profondamente conflittuale. Obbligato a mettere da parte il sogno di diventare pianista, Michele diventa suo malgrado un imprenditore avido e spregiudicato, anche per cercare di buttarsi alle spalle la rabbia per la fuga improvvisa – avvenuta anni addietro – della cugina Greta, con cui aveva vissuto una storia d’amore intensa e passionale. Il ritorno inaspettato di Greta, ex ballerina di danza classica costretta a rinunciare alla carriera a causa di un brutto incidente, sarà solo il primo degli eventi che sconvolgeranno per sempre gli equilibri apparenti su cui la storia imprenditoriale e umana dei Capotosti si era andata definendo nel tempo.

I PERSONAGGI

Nella tappa di oggi vi presenterò i personaggi protagonisti di Il Rubino intenso dei segreti. 
Dato che le donne hanno importanza fondamentale nella vicenda e nel progetto culturale al quale il libro partecipa, ho deciso di iniziare con le donne della famiglia Capotosti!

●Olivia Capotosti

❝Olivia, donna massiccia e dal portamento regale, anima
e mente dell’azienda, ma soprattutto di quella famiglia che, per
ubbidire alle sue volontà, conviveva nell’immensa casa padronale.

Olivia è l'unica vera padrona della "Tenuta del Grappolo" ed è proprio grazie alla sua determinazione e salda guida che l'azienda vinicola è riuscita ad affermarsi nel corso degli anni. Ha sempre gestito come una vera e propria regista le esistenze dei membri della famiglia Capotosti ritagliandosi per questo motivo il ruolo di fredda matrona.
Nemmeno l'incombere di una malattia alienante come l'Alzheimer è riuscita a spegnere tuttavia la fierezza che alberga nel suo sguardo, brillando ardente nei rari sprazzi di lucidità che la malattia le concede.

Greta

Amava la danza al di sopra di ogni altra cosa, Greta. Non riusciva
a sentirsi pienamente se stessa se non muovendosi assieme alla
musica che le entrava nel sangue e nei muscoli sempre più tonici,
plasmati da ore di duro lavoro, anno dopo anno, spettacolo dopo
spettacolo. Danzare era tutto ciò che desiderava dalla vita.

Greta è la nipote di Olivia. E' un'ex ballerina di danza classica, la cui brillante carriera è stata spazzata via da un'auto, in una frazione di secondo.  A causa di quel brutto incidente la sua gamba destra non è mai guarita del tutto ed è rimasta più corta di due centimetri, impedendole di tornare ballare come un tempo.
Il duro colpo subito l'ha portata a sprofondare nelle sabbie mobili della depressione, alternando ad essa momenti di grande positività, in un ciclico svilupparsi di alti e bassi emotivi.

Fiorenza

Troppo indipendente per accontentarsi di restare
chiusa in casa a farsi mantenere dal marito, troppo irruenta per
soccombere al carattere dispotico di donna Olivia, troppo sicura di
sé per permettere a chicchessia di far vacillare l’enorme considerazione
che aveva di se stessa...

Fiorenza è la madre di Greta, ed ex moglie di Enrico Capotosti. Da anni vive a Milano dove ha scelto di risiedere dopo la fine del matrimonio... forse provocato dalla consapevolezza dell'impossibilità di scendere a patti con una suocera "ingombrante" come Olivia.

Gianfranco ed Enrico Capotosti

Gianfranco era tutt’altro che un uomo accondiscendente, anzi. 
Nei suoi confronti si era dimostrato spesso scorbutico, inflessibile e, talvolta, dispotico. 
(...) Enrico, invece, era decisamente più accomodante e disponibile al dialogo.

Gianfranco ed Enrico sono fratelli e gestiscono insieme la Tenuta del Grappolo.
I due hanno caratteri diametralmente opposti: Gianfranco è profondamente conservatore,  ed è sempre stato deciso quindi a mantenere un modello imprenditoriale ancorato a dinamiche locali; cerca sempre di imporre il suo punto di vista entrando spesso in conflitto con le persone che lo circondano. 
Al contrario, Enrico ha una personalità più accomodante,  contraddistinta da una docilità che tuttavia non gli impedisce di dire sempre come stanno le cose e ciò che pensa.

Michele Capotosti

Determinato e stakanovista negli affari di famiglia, si era costruito 
nel giro di poco tempo la fama di uomo freddo e calcolatore, dallo
spirito imprenditoriale basato su quella massiccia dose di creatività
e innovazione che tanto si scontrava con le posizioni rigide e conservatrici del padre.

Michele è il figlio di Gianfranco. Ha studiato e viaggiato molto prima di essere inglobato nella gestione dell'azienda di famiglia. E' convinto che  un approccio più autonomo e proiettato verso i mercati extra europei potrebbe portare nuovi profitti all'azienda, visione che lo porta a scontrarsi duramente con il padre.
Obbligato da Gianfranco ad abbandonare i suoi sogni di pianista, Michele è diventato nel tempo un imprenditore avido e spregiudicato. Questo suo comportamento si è indurito ulteriormente dopo la fuga improvvisa di sua cugina Greta, con cui ha vissuto un'intensa storia d’amore, ma decisamente proibita.

Spero che la tappa vi sia piaciuta e che i personaggi vi abbiano incuriosito con le loro storie e segreti...
Fatemi sapere che cosa ne pensate!

Vi ricordo il CALENDARIO per non perdere nemmeno una tappa.

Non perdetevi la tappa dedicata alle magnifiche ambientazioni umbre su Libri al Caffè !❤

Buone letture,


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...