21 aprile 2017

[Blogtour] LA PICCOLA LIBRERIA SULLA SENNA di Rebecca Raisin | Recensione



Miei cari book-unicors,
oggi ho per voi una recensione! *suonate le campane!!* Nell'ambito del blogtour ad esso dedicato, vorrei parlarvi di LA PICCOLA LIBRERIA SULLA SENNA di Rebecca Raisin, un romanzo molto carino, ambientato nella romanticissima Parigi!

⇢La recensione è spoiler free !⇠

Informazioni e trama

Titolo: La piccola libreria sulla Senna
Autore: Rebecca Raisin
Serie: The little bookshop #2 (ogni volume è autoconclusivo)
Editore: Piemme
Data di pubblicazione: 18 aprile 2017
Lingua: italiano
TRAMA: Sarah vive in una cittadina del Connecticut, dove gestisce una deliziosa e accogliente piccola libreria, con tanti libri e purtroppo sempre meno clienti. Gestisce anche la faticosa relazione a distanza con un fidanzato reporter che non c'è quasi mai. Sophie, invece, vive a Parigi; ha un'incantevole libreria chiamata "C'era una volta", ed è appena tornata single. Un giorno, Sarah e Sophie si incontrano virtualmente su un blog di libraie. Ben presto nasce un'amicizia, e con l'amicizia un'idea: scambiarsi le case, e le librerie, per sei mesi. Un'opportunità irresistibile per Sarah, una nuova magica città, che la accoglie con i suoi colorati quartieri, le stradine e i ristoranti, e un lavoro che conosce bene - per cui anzi ritroverà la passione, affezionandosi agli strambi e teneri clienti di Sophie...

Sarah Smith gestisce una piccola libreria ad Ashford, una minuscola cittadina del Connetticut. L’Angolo Letterario è per Sarah come un piccolo porto sicuro, dove poter lavorare e allo stesso tempo poter respirare quell’atmosfera unica che solo stanze piene di libri sanno regalare. Sarah ha un rapporto tutto particolare con il suo negozio e i libri che esso contiene: ama entrambi profondamente, trattandoli come esseri viventi, ognuno con una propria volontà.
Tuttavia, gli affari non vanno benissimo e i lettori che scelgono di adottare uno sei “suoi” libri sono sempre meno. Fortunatamente Sarah può contare sul sostegno della sua famiglia, delle sue fedeli amiche e del suo nuovo sexy fidanzato Ridge, un reporter d’assalto sempre in giro per il mondo alla ricerca di nuove storie da raccontare e misteri da svelare. In Ridge, Sarah ha finalmente trovato l’uomo che la accetta per quello che è e la tratta come una regina… nei pochi attimi in cui riescono a vedersi.
La tranquilla routine di Sarah viene tuttavia interrotta da una concitata mail da parte di Sophie, un’amica conosciuta attraverso un blog letterario e che gestisce l’antica libreria C’era una volta a Parigi.
Sophie è stata appena lasciata dall’uomo che amava e ha il cuore talmente in frantumi da non riuscire a vivere un giorno di più nella capitale francese e decide di proporre a Sarah uno scambio: Sarah gestirà per 6 mesi la libreria di Sophie a Parigi e viceversa, concedendo così a Sophie l’occasione di guarire il suo povero cuore dalla delusione amorosa.

Dopo qualche iniziale dubbio, Sarah decide di partire e di realizzare il sogno di vivere a Parigi.
Ma la situazione che troverà alla libreria C’era una volta si rivela da subito tutt’altro che da sogno e Sarah si troverà a dover far fronte a numerose difficoltà…

La piccola libreria sulla Senna di Rebecca Raisin racconta il viaggio di Sarah nella romantica Parigi, lontano da tutte quelle certezze nelle quali si era cullata fino a quel momento.
Parigi è vista attraverso gli occhi di una giovane donna americana innamorata della città dell’amore, una città resa incantevole da secoli di storia, arte e tradizioni intramontabili. L’autrice ci restituisce l’immagine di una Parigi magica (spesso filtrata attraverso tanti piccoli stereotipi e cliché), regalandoci descrizioni dettagliate e curiosità che gli amanti della capitale francese apprezzeranno sicuramente.

Parigi era un porto sicuro per anime smarrite.
Un posto in cui reinventarsi. Il genere di città che manteneva i tuoi segreti, come un’amica del cuore.

La piccola libreria sulla Senna è un romanzo gradevole, che si legge in un attimo e che, diversamente dalle attese, non ha al centro della trama lo sbocciare di una storia d’amore, ma la crescita profonda di Sarah anche dal punto di vista sentimentale.
Solo lontana dalle sicurezze di Ashford, Sarah riuscirà a guadagnare la propria indipendenza, a creare nuovi legami con persone estremamente diverse da lei, ma che la arricchiranno nel profondo. Saranno le avversità, le difficoltà di una relazione a distanza, gli scontri caratteriali e culturali che dovrà sostenere a Parigi che plasmeranno il carattere di Sarah, rendendola più forte e consapevole delle sue capacità, in un processo di crescita addolcito dalle golosità e i panorami meravigliosi di una delle più belle città esistenti.


Una copia di questo libro cerca casa!!
Compilate il form qui sotto per provare a vincerne una copia! :D




Che cosa ne pensate?
Siete mai stati a Parigi?

IL CALENDARIO

Continuate a seguirci e a scoprire curiosità sul romanzo !!


BUONE LETTURE,

17 commenti:

  1. Buongiorno ♡
    Bellissima recensione, sono riuscita a percepire perfettamente il tuo pensiero su questo libro!!
    Io credo che questo sia un romanzo intenso e emozionante, condito dal fascino della meravigliosa Parigi. ♡
    Diciamo che gli elementi ci sono tutti, l'amicizia tra due donne, le ambientazioni, la voglia di ricominciare e di cambiare... è per finire i libri che sono l'antidoto contro ogni male ♡
    Sono sicura che questo libro non mi deluderà, proprio come non ha deluso te :)
    Non vedo l'ora di leggerlo ♡

    Partecipo molto volentieri al BlogTour e al Giveaway
    Di seguito vi elenco tutte le regole che ho rispettato nel form :)
    Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Ho il like alla pagina Facebook della casa editrice " Piemme " con il nome: Elysa Pellino
    Ho condiviso questo post su Facebook taggando la pagina del blog " Lily's Bookmark - Blog Letterario "
    LINK CONDIVISIONE: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10209836300797967?pnref=story

    - Ho completato il form in tutti i suoi campi :)
    Grazie per la partecipazione!!
    Buona Fortuna a Tutti ♡

    RispondiElimina
  2. bellissima recensione! davvero... io non ho una libreria come sarah, ma i libri sono il mio porto sicuro... il posto dove riesco a dimenticarmi di tutto e tutti.. come se fossero la mia realtà alternativa... c'è chi nella vita beve, fuma, corre, dorme, il mio sfogo sono i libri.. quando apro i libri vivo una vita non mia.. e questo è meraviglioso.. i libri sono l'invenzione più geniale del mondo <3 bellissima tappa anche questa...ho condiviso la tua tappa qui:
    https://www.facebook.com/eloisa23/posts/10212704204910397

    non vedo l'ora di leggere le altre tappe... <3 <3
    ti seguo con la mail eloisa23@hotmail.it

    RispondiElimina
  3. Bellissima recensione ♡
    Adoro Parigi e ne ho percepito ogni sensazione con queste parole!
    Grazie Lily ♡

    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Facebook: Rosy Palazzo
    Ho compilato il form ;-)

    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=871295239688875&id=100004252210765

    RispondiElimina
  4. Ma che bello! 😍 No, non sono mai stata a Parigi, ma credo sia uno dei posti del mondo da visitare assolutamente! 😍
    Indirizzo e-mail: hotstorm403@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Che bella Parigi e la libreria poi! 😍😍 La mia email è: Jess_serra@libero.it 🍀

    RispondiElimina
  6. complimenti per la recensione
    magari un giorno riuscirò ad andare a Parigi già sogno ad occhi aperti
    dilorenzomarianna07@gmail.com
    Mariannna Di Lorenzo

    RispondiElimina
  7. che bella recensione!
    l'ho pensato sin dall'inizio che questo libro è assai grazioso!
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  8. Parigi è la città dell'amore e spero che la protagonista possa avere una storia romantica e passionale!
    Partecipo al blogtour!
    nicolettamarasca88@gmail.com

    RispondiElimina
  9. Che bella recensione! Mi è piaciuto fin da subito questo libro,perché rispecchia alcuni dei miei sogni segreti,visitare un giorno Parigi e lavorare in una libreria vivendo ogni giorno a contatto con i libri che anche per me sono il mio porto sicuro. Le tue parole mi hanno fatto amare ancor più questo libro! Spero di avere la fortuna di poterlo leggere!
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  10. Mi ricorda sempre di più il film L'amore non va in vacanza, con la differenza che qui è di Parigi che stiamo parlando e i nomi delle librerie sono assolutamente adorabili. *-*

    RispondiElimina
  11. Bellissima recensione! Ho ancora più voglia di leggerlo! *__*
    venera.lowe@gmail.com

    RispondiElimina
  12. Partecipo :) che bella recensione *_*
    questo libro sono certa che mi piacerà molto, già mi sembra di essere a Parigi solo leggendo le tue parole :)
    Link di condivisione: https://www.facebook.com/chiara.fornasiero.3/posts/1655131634515400?pnref=story

    RispondiElimina
  13. Mi incuriosisce molto come storia e sono curiosa di leggere di come Sarah affronterà una realtà nuova per lei in quei sei mesi.

    RispondiElimina
  14. Bella recensione...ho sempre più la sensazione che sarà un libro molto dolce e romantico!!!
    Lettore fisso: giovanna lauro
    Mail: lauro.giovanna@alice.it
    https://www.facebook.com/giovanna.lauro.1/posts/1444071105624328

    RispondiElimina
  15. Recensione molto bella e appassionata si vede che il libro ha mantenuto le tue aspettative!
    Spero che anche per me sia cosi quando lo leggerò
    bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
  16. Ciao Lily, grazie per la tua bellissima recensione (e ne approfitto anche per farti i complimenti per il tuo blog così grazioso ed accurato!! ^_^).
    Non vedo l'ora di volare assieme a Sarah nella splendida Parigi e non vedo l'ora di scoprire cosa combinerà all'interno della libreria di Sophie!! ;-)
    Partecipo con molto piacere a questo Blog Tour, seguo i vari blog e le relative pagine facebook come Lara Milano, ho compilato il form, sto commentando le tappe e condividendole (come questa l'ho condivisa qui https://www.facebook.com/lara.a.milano/posts/10158522577765514?pnref=story ) e la mia e-mail è lamarama86@gmail.com

    RispondiElimina
  17. Si, ci sono stata 3 volte, con la mia famiglia, il mio (ora ex) ragazzo e l'ultima qualche anno fa con una mia amica: abbiamo fatto un bel road trip, con tappa a MonteCarlo e poi 4 giorni a Parigi. E' una città bellissima, spero di tornarci quanto prima!
    Grazie del blogtour e del giveaway, ho sbagliato a mettere nel form il mio nome come lettrice fissa del blog; è Ellie Di e non "the Teeny tiny à Tout Faire"

    RispondiElimina

Ogni commento è per me come un pizzico di polvere fatata ... Grazie! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...