28 aprile 2015

LONTANO DA TE di Jennifer L. Armentrout (A Wicked Saga #1)| Cover Reveal

Cari Bookworms,
vorrei parlarvi del romanzo di Jennifer L. Armentrout Wicked (A Wicked Saga #1), pubblicato in Italia dalla Casa Editrice NORD, con il titolo LONTANO DA TE  e del quale oggi è stata rivelata la cover.
Si tratta di una nuova serie paranormal, New Adult ambientata a New Orleans dove la protagonista Ivy, combatte per l'Ordine, un’organizzazione segreta che da generazioni si occupa della caccia alle Fate (Faeries).
Ho letto il romanzo appena uscito (8 dicembre 2014) e se siete curiosi e vorreste saperne qualcosa in più, vi lascio il link alla mia recensione, SPOILER FREE --->QUI


Titolo italiano: LONTANO DA TE
Titolo originale: Wicked
Autore: Jennifer L. Armentrout
Serie: A Wicked Saga #1
Data di pubblicazione: maggio 2015
Editore: NORD
Lingua: italiana

TRAMA: Le cose stanno per diventare piuttosto cattive in New Orleans.
La ventiduenne Ivy Morgan non è una comune studentessa universitaria. Lei sa, e così altri come lei, che gli esseri umani non sono l’unica cosa ad aggirarsi nel Quartiere Francese per divertimento… e per il cibo. La sua responsabilità verso l’Ordine è tutta la sua vita. Dopotutto, quattro anni fa, lei aveva perso ogni cosa per mano delle creature che ha giurato di uccidere, distruggendo il suo mondo e il suo cuore.
Ren Owens è l’ultima persona che Ivy si aspettava potesse entrare nella sua vita rigidamente controllata. Lui è 1.90 di tentazione e fascino da svenimento. Con occhi verde foresta e un sorriso che sicuramente lascia una scia di cuori spezzati al suo passaggio, ha un’inspiegabile, e quasi soprannaturale capacità di farle desiderare tutto di ciò che lui ha da offrire. Ma lasciarlo entrare è pericoloso come andare a caccia di quegli assassini a sangue freddo che popolano le strade.Perdere il ragazzo che lei amava l’ha quasi distrutta una volta, ma la sfavillante tensione che cresce tra di loro diventa impossibile da negare per Ivy. In fondo, lei vuole … ha bisogno di più di quello che i suoi doveri le richiedono, di ciò che il passato ha plasmato per lei.
Ma più Ivy si avvicina a Ren, più lei comprende che non è l’unica a nascondere dei segreti che potrebbero mandare in frantumi il fragile legame tra loro due. C’è qualcosa che lui non le sta dicendo, ed una cosa è certa. Lei non è più sicura di cosa sia più pericoloso per lei – se gli Anziani che minacciano di prendere il potere della città o l’uomo che brama di rivendicare il suo cuore e la sua anima.
C'è solo una cosa che non mi convince... il titolo?! "Lontano da te" sembra più un normale romance, piuttosto che un paranormal. E la cover? Non mi dispiace affatto quella italiana, ma quanto era carina quella originale?  XD
 Anyways, sono felice che abbiano deciso di tradurlo, è un romanzo molto carino e diverte... non vedo l'ora che anche chi non ha potuto ancora leggere il romanzo in inglese, possa presto conoscere Tink, uno dei personaggi più divertenti e fissati con Harry Potter che abbia mai letto! 

A Wicked Saga:
1 - Lontano da te (Wicked - maggio 2015)
2 - Torn (non ancora pubblicato)
3 - Untitled (prossimamente)
 Fatemi sapere che cosa ne pensate e se lo avete letto!

Buona Lettura,



ISLA AND THE HAPPILY EVER AFTER by Stephanie Perkins | Recensione

Cari Bookworms,
oggi parliamo di Isla and The Happily Ever After di Stephanie Perkins, l'ultimo dei tra companion novel di questa splendida autrice. Non posso credere di non aver più suoi libri da leggere... ho semplicemente adorato tutti e tra i romanzi, qualcuno leggermente di più, ma dipende dai gusti e forse anche dalle nostre esperienze.
Se ancora non conoscete o non avete letto i romanzi della Perkins, mi chiedo cosa state aspettando! XD Correte in biblioteca, in libreria o fatevelo prestare da una amica, perché una volta iniziati non riuscirete a smettere di leggerli.
Anna, Lola e Isla raccontano la meraviglia e la dolcezza del primo vero amore... e credetemi, quando vi dico che l'unica cosa che vorrete fare, dopo aver voltato l'ultima pagina (tra le lacrime di felicità, nel mio caso! T__T), sarà abbracciare quel piccolo "affarino" di carta, colla e inchiostro senza lasciarlo più. 
Ho provato a riorganizzare le mie idee ed emozioni su Isla and The Happily Ever After e spero di esserci riuscita, anche se Isla è sicuramente molto più di quanto in poche parole si possa descrivere evitando di fare spoiler! XD

Informazioni e Trama

Titolo: Isla and the Happily ever After
Autore: Stephanie Perkins
Serie: Anna and the French Kiss #3
Editore: Usborne
Data di pubblicazione: 14 agosto 2014
Lingua: inglese
Inedito in Italia
TRAMA: La romantica senza speranza Isla ha una cotta per l'introverso disegnatore Josh fin dal loro primo anno alla Scuola per Americani a Parigi. E dopo un fortuito incontro a Manhattan durante l'estate, l'amore potrebbe essere più vicino di quanto Isla immagini. Ma quando iniziano il loro ultimo anno in Francia, Isla e Josh sono costretti a confrontarsi con le difficoltà che ogni giovane coppia deve affrontare, inclusi problemi famigliari, insicurezza riguardo al proprio futuro e la reale possibilità di essere separati al College.
Con alcuni cameos degli adorati Anna, Étienne, Lola e Cricket, questa dolce e sexy storia del Vero Amore -- sullo sfondo delle meravigliose città di New York , Parigi e Barcellona-- è la conclusione estasiante dell'amata serie di Stephanie Perkins.

Isla Martin è stata sempre innamorata di Josh fin dal primo anno alla SOAP, la scuola per Americani a Parigi. E quando un giorno d’estate lo incontra casualmente al "Kismet", in un caffè di New York, le sembra quasi di sognare. Quell’incontro cambierà ogni cosa e quando Isla e Josh si ritrovano a Parigi per il loro ultimo anno di Liceo, l’amore tra di loro esplode. Tuttavia quello stesso destino che li ha fatti incontrare, metterà a dura prova il loro amore e l’oceano che li separa complicherà ancora di più la loro relazione. Riuscirà Isla ad avere il suo lieto fine?

Stephanie Perkins l’ha fatto di nuovo: è riuscita a farmi innamorare dei suoi personaggi e a farmi vivere un nuovo e meraviglioso primo amore.
Isla and The Happily Ever After inizia in maniera completamente diversa da Anna and the French Kiss e Lola and The Boy next door. Nei precendenti romanzi avevamo esplorato il lento e romantico innamorarsi  dei protagonisti che solo alla fine avevano potuto assaporare, in totale libertà da eventuali impedimenti, il loro amore.
Isla e Josh, invece,  sono entrambi single e non c’è nessun ostacolo a ritardare la realizzazione del proprio amore, se non sciocche paure e incertezze. Isla ama Josh da sempre e Josh, dopo aver messo la parola “fine” alla relazione con Rashmi l’anno precedente, è completamente libero e può lasciarsi andare ai suoi sentimenti per Isla.

Isla è timida, insicura del suo aspetto fisico e, a differenza di Anna e Lola, non ha una passione specifica che vorrebbe seguire, non ha la minima idea di cosa vorrà essere nell’immediato futuro. La sua fragilità e le sue insicurezze si intensificano di fronte al realizzarsi del suo unico e grande desiderio, Josh… le sembra tutto così troppo bello per essere vero.

“Take a risk. Take a fucking risk. If you keep playing it safe, you'll never know who you are" --Josh 

Josh, invece sa quello che vuole: ama disegnare e ha un talento innegabile, è capace di fissare le emozioni in splendide immagini disegnate. Il suo desiderio più grande è poter frequentare il Centro di Studi per Cartoni animati nel Vermont e ovviamente passare la sua vita insieme ad Isla. Josh sembra non essere mai stato così sicuro in vita sua dei propri sentimenti e ama talmente Isla da non rendersi conto della gelosia che la logora dentro per un passato che, per Josh, è completamente archiviato.

Sono perfetti l’uno per l’altra per il semplice fatto che si completano a vicenda: Isla con la sua pazienza e dolcezza riesce a sostenere la testardaggine di Josh. Mentre Josh con la sua forte determinazione e quel pizzico di ribellione che lo caratterizza, costituisce quell’elemento che spingerà Isla ad uscire dalla sua tranquilla e sicura routine e a prendere qualche rischio.

Our fingers are in each other's hair, and his breath is in the hollow of my neck, and I wish the world would swallow us here, whole, in this moment. 
And that's when it hits me that this - this - is falling in love.

Isla and The Happily Ever after è incentrato su ciò che accade dopo quel primo bacio che segna l’inizio della Storia d’amore.
Racconta di come le insicurezze, la gelosia e soprattutto la distanza rendano difficile anche la più forte e passionale delle relazioni. Come l’impossibilità di vedersi, toccarsi o semplicemente guardarsi negli occhi o tenersi per mano, renda ogni sciocchezza un dramma apparentemente insanabile e quanto la distanza, che sia un’ora di aereo o un oceano, mettano a dura prova quei sentimenti che, prima della lontananza, sembravo estremamente solidi.
Ma… solo il Vero Amore riesce sempre a piegarsi senza mai spezzarsi.
I romanzi della Perkins sono meravigliosi e raccontano vicende che ti lasciano il sorriso stampato in faccia per giorni. Le Storie narrate sono dolcissime, senza essere smielate, sai che avrai il lieto fine, ma il percorso per arrivarci non è affatto scontato.

"...but what comes next?"
"The best part." And he pulls me back into his arms. "The happily ever after.”

Pensavo di non poter amare questo romanzo più di Lola and the boy next door, perché era stato così splendido, così ricco di dettagli bizzarri e con Cricket, uno dei book-boyfriend più dolci che abbia mai letto … da non credere che Isla avrebbe potuto avvicinarsi ad esso.
Invece… posso dire che la storia di Isla e Josh, al pari di quella di Lola, mi ha lasciato il cuore pieno di meravigliosi sentimenti.
Ho sorriso, pianto, mi sono arrabbiata insieme ad Isla. A volte non ho compreso la sua esagerata insicurezza, ma forse è proprio questo il pregio dei romanzi di Stephanie Perkins: raccontano di sentimenti verosimili, che tutti potrebbero o hanno vissuto almeno una volta, quando si parla d’Amore.

Sono certa che ognuno di noi abbia la sua protagonista preferita in questa trilogia, probabilmente legata alla parte di noi che più siamo riusciti a scorgere in queste tre ragazze. E sono ancor più sicura che anche tra Etienne, Cricket e Josh sapremmo dire quale sarebbe il nostro ragazzo ideale… ma alla fine, ciò che importa e che credo ricorderò sempre di ognuna di queste tre meravigliose Storie d’amore, è il modo unico in cui mi hanno fatto battere il cuore.

“Everyone is worthy of love." -- Hattie 

E la parte più bella di Anna, Lola e Isla è che la Perkins ci ha permesso di dare uno sguardo anche nel futuro degli eterni innamorati Anna e Etiènne, e dei perfettamente stravaganti e unici Lola e Cricket.
Insomma, Isla and The Happily Ever After  è una storia d’amore dolcissima, passionale, che vi condurrà in un romanticissimo viaggio tra le strade della splendida e coloratissima Barcellona… quello di Isla e Josh è un amore che non teme di mostrare le difficoltà nel mantenere una relazione, soprattutto se a distanza, perché quando trovi la persona giusta per te, non ci sono oceani, gelosie o incertezze che riescano ad impedire il tanto desiderato Happy ending.

Rating in Segnalibri:

4.5
Il dolce e sospirato “Happily ever after” di Isla e Josh… (con quel pizzico di Etiènne-Anna e Lola-Cricket)
E voi, Cosa ne pensate?

Buona Lettura,




26 aprile 2015

New BOOK to MARK | An Ember in The Ashes by Sabaa Tahir

Miei cari Bookworms,
tra le uscite della prossima settimana non potevo non segnalarvi un romanzo che attendo con tale ansia da sognarmelo anche di notte! XD
Sto parlando di An Ember in The Ashes di Sabaa Tahir un romanzo fantasy, storico, con forti richiami al Mondo Romano... insomma, tutti elementi che adoro... è come se questo bel romanzo stesse urlando a gran voce "Bea, leggimi...!" e io? come faccio a resistere?! Infatti non resisto e me lo sono addirittura preordinato! *__* muahahah!
Nell'attesa che arrivi, leggiamo insieme la trama. 

Titolo: AN EMBER IN THE ASHES
Autore: Sabaa Tahir
Editore: Razorbill
In libreria dal 28 aprile 2015
Lingua: Inglese
Inedito in Italia
TRAMA:   "Ti ripeterò la stessa cosa che ripeto ad ogni schiavo. La Resistenza ha provato ad entrare in questa scuola innumerevoli volte. L'ho scoperta ogni volta. Se stai lavorando con la Resistenza, se la contatti, se anche solo pensi di contattarla, lo saprò. E ti distruggerò."
Laia è una schiava.
Elias è un soldato.
Nessuno dei due è libero.
Sotto l'Impero Marziale, la ribellione si incontra con la morte. Coloro che non votano il proprio sangue e corpo all'Imperatore rischiano la persecuzione delle persone amate e la distruzione di tutto ciò che hanno di più caro.
È in questo mondo brutale, ispirato all'Antica Roma, che Laia vive con i suoi nonni e un fratello più grande. La famiglia riesce a malapena a sopravvivere nei vicoli poveri dell'Impero. Essi non sfidano l'Impero. Hanno visto cosa succede a coloro che lo fanno. 
Ma quando il fratello di Laia viene arrestato per Alto Tradimento, Laia è costretta a prendere una decisione. In cambio di aiuto da parte dei ribelli che hanno promesso di salvare suo fratello, lei rischierà la sua vita per spiare dall'interno, per conto loro,  la più famosa Accademia Militare dell'Impero. 
Qui, Laia incontra Elias, il soldato migliore della Scuola-- e segretamente, il più riluttante. Elias vuole solo liberarsi da quella Tirannia che è stato addestrato a far rispettare. Lui e  Laia presto capiranno che i propri destini sono intrecciati-- e che le loro scelte cambieranno il destino dell'Impero stesso.
Le recensioni di chi ha avuto la fortuna di poterlo leggere in anteprima, sono molto positive. 
Inoltre, la Paramount Pictures ha recentemente acquistato i diritti per farne un film... awesome!
Non vedo l'ora di leggerlo! 

Fatemi sapere che cosa ne pensate e se la trama vi ha incuriosito!

Buone Letture,

23 aprile 2015

Spotlight on... | Sono io Taylor Jordan! di Tania Paxia

Cari Bookworms,
prima di iniziare vorrei augurarvi una Buona Giornata Internazionale del Libro e dell'Editoria... insomma, un po' la nostra giornata! <3  Spero che lo passiate in compagnia di un (o molti) buon Libro...Buona Lettura! ^__^

Oggi vorrei Segnalarvi il romanzo Sono io Taylor Jordan! di Tania Paxia


Titolo: Sono io Taylor Jordan!
Autore: Tania Paxia
Editore: self-publishing
Genere: narrativa rosa (commedia)
Disponibile dal 5 Maggio
Prezzo: 0,99€
275 pagine
AMAZON | link blog dell'Autrice
TRAMA: C'era una volta... Una ragazza piena di paure, che viveva a New York. 
Tranquilli, non è un libro fantasy! Questa è la mia storia: mi chiamo Meggie Clarke e sono una cover designer con la passione per la scrittura. Vivo in un appartamento condiviso, insieme a due coinquilini, la Bestia e la Bella. 
Ray Parker, invece, è il mio Capo, o il Principe, come lo chiamiamo in ufficio. E poi c'è...Taylor Jordan. 
Ma chi è Taylor Jordan? 
1° indizio: Barnes&Noble, Unione Square. Sezione fantasy. 
2° indizio: Taylor potrebbe essere una ragazza! 
Per gli altri indizi, dovrete aspettare di leggere il libro! 
Perché, magari, sono io Taylor Jordan...oppure no.
Che cosa ne pensate?

Buona Lettura,

22 aprile 2015

W...W...W... Wednesday #12


Cari Bookworms!
buon mercoledì a tutti!  Oggi, dopo essermi ripresa dalla cover reveal di A Gathering of Shadows  di V.E.Schwab (QUI). vediamo insieme il riepilogo delle mie letture presenti, passate e future...

What are you currently reading? 
(cosa stai leggendo attualmente?)


Isla And the Happily Ever After di Stephanie Perkins (*sospira* bello, bello bello questo romanzo! e sono molto felice perché lo sto leggendo insieme a Giada di Books in The Starry Night <3)
The Sin Eater's Daughter di Melinda Salisbury (sono ancora all'inizio, ma già posso dirvi che uno dei punti forti di questo romanzo è sicuramente la mitologia intorno al quale è articolata la vicenda... sono curiosa di proseguire nella lettura!)


What did you recently finish reading? 
(cosa hai appena finito di leggere?)


Raccontami di un giorno perfetto di Jennifer Niven
(trovate la mia recensione di questo libro incantevole, QUI)
What do you think you'll read next? 

(cosa hai intenzione di leggere dopo?)

 

Ancora non sono sicura di cosa leggere, anche se molto probabilmente cercherò di terminare Cinder di Marissa Meyer. Tra le opzioni c'è anche Tiger Lily di  Jodi Lynn Anderson.

 Quale libro state leggendo o avete intenzione di leggere?

Buone Letture,


21 aprile 2015

Cover Reveal | A GATHERING OF SHADOWS di V.E. Schwab

Miei cari Bookworms,
solo voi sapete quanto io abbia amato A Darker Shade of Magic di V. E. Schwab (la recensione la trovate QUI)... e poi, poco fa, apro Instagram e cosa vedo??  La cover di A Gathering of Shadows, secondo volume della serie!  Non sapevo nemmeno che sarebbe stata rivelata! O.o 
Come ho potuto non saperlo!?



Titolo: A GATHERING OF SHADOWS
Autore: V.E. Schwab
Serie: A Darker Shade of Magic #2
Editore: Tor
Data di pubblicazione: 23 febbraio 2016
Lingua: Inglese
Hardcover, 512 pages
TRAMA: Four months have passed since the shadow stone fell into Kell’s possession. Four months since his path crossed with Delilah Bard. Four months since Rhy was wounded and the Dane twins fell, and the stone was cast with Holland’s dying body through the rift, and into Black London.

In many ways, things have almost returned to normal, though Rhy is more sober, and Kell is now plagued by his guilt. Restless, and having given up smuggling, Kell is visited by dreams of ominous magical events, waking only to think of Lila, who disappeared from the docks like she always meant to do. As Red London finalizes preparations for the Element Games—an extravagant international competition of magic, meant to entertain and keep healthy the ties between neighboring countries—a certain pirate ship draws closer, carrying old friends back into port.

But while Red London is caught up in the pageantry and thrills of the Games, another London is coming back to life, and those who were thought to be forever gone have returned. After all, a shadow that was gone in the night reappears in the morning, and so it seems Black London has risen again—meaning that another London must fall.
Vi piace la cover?
Trovo che sia perfettamente in armonia con quella del primo libro, sono felice che abbiano  mantenuto il tema della mappa di Red London che qui si intravede all'interno delle mani (ombre?!)!
Come farò ad aspettare fino a febbraio 2016!? OMG!!

Nell'attesa, 
Buone Letture, 



Teaser Tuesday | REFLECTIONS: Una ragazza, due destini, un'unica scelta. di Kasie West


Cari Bookworms,
tra le numerose e allettanti uscite di questo mese in Italia c'è un romanzo che avevo già da tempo adocchiato in inglese e che è stato pubblicato pochi giorni fa dalla De Agostini: Reflections: Una ragazza, due destini, un'unica scelta di Kasie West, primo volume della duologia Pivot Point.
Leggiamo insieme un estratto di questo romanzo!
(Ho inserito la trama che avevo tradotto dall'edizione Inglese perché trovo che restituisca una idea migliore del libro...)

Informazioni e trama


Titolo: REFLECTIONS: una ragazza, due destini, un'unica scelta.
Titolo Originale: Pivot Point
Autore: Kasie West
Serie: Pivot Point #1
Editore: De Agostini
In libreria dal 14 aprile 2015
Lingua: italiano
TRAMA: Conoscere il risultato non sempre rende la scelta più semplice.
La vita di Addison Coleman è un grande “e se?”. Come ricercatrice, ogni volta che Addie si trova di fornte ad una scelta, può guardare nel futuro e vedere entrambi gli effetti. È la nuovissima assicurazione contro il disastro. O almeno così credeva. Quando i genitori di Addie la sorprendono con la notizia del loro divorzio, deve decidere con chi vuole vivere—suo padre, che sta per lasciare l’Area Paranormale per vivere con i “Norms”, o sua madre, che ha deciso di restare in quella vita che Addie ha sempre conosciuto. Addie ama la sua vita così com’è, quindi la risposta dovrebbe essere semplice. Tuttavia, una ricerca compiuta in sei settimane nel futuro provano che si sbaglia.
In un potenziale futuro, Addie sta cercando di abituarsi nella vita fuori dal Area come nuova ragazza nella Norm High School dove incontra Trevor, un dolce e sensibile artista che la capisce. Nell’altra strada, Addie è desiderata dal ragazzo più bello della sua scuola—ma non ha mai voluto essere la ragazza del Quarterback. Quando al padre di Addie viene richiesto un consulto riguardo ad un omicidio avvenuto nell’Area, la ragazza viene trascinata involontariamente in un gioco pericoloso che minaccia tutto ciò che ha di più caro. Con amore e perdite in entrambe le vite, tutto si riduce a quale realtà vorrebbe vivere… e a chi non può vivere senza.

[Estratto dal CAPITOLO 2 - Reflections di Kasie West]

Me ne stavo seduta in silenzio, basita, convinta che al mio ritorno a casa fosse scattato il protocollo di sicurezza e che quelli davanti a me non fossero i miei genitori ma i loro ologrammi, programmati per ingannare gli intrusi. Perché solo così le loro parole potevano avere senso.
Invece non erano ologrammi. Erano proprio i miei genitori, e se ne stavano lì in attesa di una mia reazione. Considerando che nessuno aveva mosso un muscolo in quasi cinque minuti, mi meravigliai che i sensori di luce non si fossero spenti. Non sapevo cosa si aspettassero loro, ma io ero in attesa che il mondo tornasse dritto e la mia vita normale. Non ero abituata alle sorprese, e mi resi conto che neppure le amavo.
Mamma ruppe il silenzio. «So che è una decisione difficile, Addie. Per questo ti diamo il permesso di usare il tuo potere per capire quale sia il futuro migliore per te. Non devi risponderci subito.»
«Non posso stare con tutti e due? Vivere un po’ con te e un po’ con papà?»
«Sarebbe bello, ma tuo padre ha deciso di lasciare il Perimetro. Si trasferirà tra i Normali.»
Il mio stomaco, già stretto in una morsa dolorosa, piombò direttamente nelle scarpe. «Te ne vuoi andare, papà?» In pochi avevano lasciato il Perimetro. Nessuno che conoscessi di persona. Quindi quella novità era sconcertante quasi quanto la storia del divorzio.
Mamma proseguì: «Non credo che andare con lui farebbe bene alla tua cresc…»
«Marissa, hai promesso di non influenzarla in alcun modo.»
«Scusami. È vero. Addie, questa decisione è solo tua. Restare qui con quelli come te, o lasciare il Perimetro e vivere in un mondo in cui le persone usano solo il dieci per cento del cervello.»
«Marissa…»
«Scusami» disse di nuovo. Questa volta risero entrambi. Mi faceva piacere che trovassero quella situazione tanto esilarante, considerato che la mia vita era appena finita. Mi alzai in piedi di scatto, e smisero di ridere. L’espressione di papà era tornata compassionevole, stava sicuramente per scusarsi, ma a me non andava di sentirlo. Li superai senza una parola, diretta alla mia stanza. Schiaffai il palmo contro il pannello dei comandi, facendo chiudere con un fruscio la porta alle mie spalle. La scansione della mano doveva aver riferito il mio umore al computer, perché dall’alto partì una musica dai toni furiosi.
«Spegniti» gracchiai, e calò il silenzio. Girai attorno alla libreria, ci appoggiai contro la schiena, piantai solidamente i piedi a terra e spinsi. Quando non si mosse, mi lasciai scivolare giù e chinai la fronte sulle ginocchia. Non potevo prendere quella decisione, per nessun motivo. Sarebbe stato meglio se mi avessero ordinato cosa fare… certo, mi sarei lamentata anche in quel caso, ma così non sarei stata costretta a scegliere fra i miei genitori.

Cosa ne pensate?
Lo avete già letto??

Buone Letture,



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...